Un baby shower estivo

A pochi giorni dalla nascita del piccolo di una mia cara amica, mi sono dedicata all’organizzazione di un “baby shower”, celebrazione del lieto evento di tradizione americana, ma così tanto in voga oggi nel nostro paese.

Eravamo un trio creativo e organizzativo, in perfetta sinergia. Ilaria di Giralamoda Lab e Marika di Letters Love  Life, due professioniste dell’artigianato.

Le decorazioni

Per le decorazioni da appendere sopra al buffet, abbiamo optato per degli elegantissimi fiori di carta velina turchesi e panna (ecco qui come realizzarli), uniti ad una ghirlanda creata con i sottobicchieri di carta merlettata, sui cui abbiamo incollato dei cerchi e sovrapposto dei body e dei cuoricini di carta. Abbiamo alternato carta da pacchi e carta azzurra a pois bianchi.

 

Il guestbook

Il guestbook

Per poter raccogliere pensieri e auguri delle invitate al piccolo e alla mamma, abbiamo optato per un guestbook. E’ bastata una cornice bianca a cui abbiamo tolto il fondo e il vetro. Abbiamo incollato del filo di iuta, come a simulare il filo per il bucato, a cui abbiamo appeso dei bodini di carta sulle nuance dell’azzurro, con delle mollettine di legno. Con la meravigliosa calligrafia di Marika Salerno abbiamo creato una coccardina da apporre lateralmente. L’effetto merlettato è stato ottenuto grazie alle forbici decorative.

 

 

La torta di pannolini

babyshower-4La torta è stata realizzata con dei pannolini della misura più piccola in commercio, rigorosamente bianchi. Li abbiamo arrotolati e fermati con un elastico. Disposti su una base per torte, attorno all’anima di cartone dello scottex. Finito un giro, abbiamo fermato tutto con un elastico. Abbiamo proseguito fino a creare 2 piani concentrici. Intorno alla circonferenza, a coprire l’elastico abbiamo incollato un nastro di raso giallo e uno panna. Il fiocco è fatto con un tovagliolo di carta 🙂 Ciligina sulla torta, un cuore bianco di vimini con 2 ciucciotti  e un uccellino a pois in cima.

 

 

Il buffet

Per il rinfresco ci siamo sbizzarrite! Ecco qualche pezzo forte.

 

I giochi

Altra tradizione di un baby shower che si rispetti sono i giochi da far fare alla mamma e alle invitate! Noi ci siamo divertite così:

1. Un tabellone incorniciato con il calendario del mese di nascita in cui ogni invitata fa la sua “scommessa”. Le faccine adesive sono una vera chicca, eh?

2. La mamma viene bendata e assaggia delle pappine…vi immaginate quando arriva il pesce? Noi glielo abbiamo risparmiato!

3. Sempre bendata, la mamma cambia un pannolino ad un bambolotto…tempo massimo 30 secondi, altrimenti una bella penitenza!

Dulcis in fundo…l’angolo dei regali. Pacchi e pacchetti su un tappeto erboso, cosparso di fiori.
E la giornata si è conclusa con un bell’aperitivo al tramonto, tra sorrisi e occhi lucidi di emozioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...